Seleziona una pagina

SPECIALISTA IN
Medicina Fisica e Riabilitativa

Una visita Fisiatrica potrebbe essere la soluzione per:

Mal di schiena e sciatalgia

Dolori alla cervicale

Dolore e limitazioni nei movimenti di spalla, anca o ginocchio

Infortuni o traumi sportivi

Recupero dopo un intervento ortopedico

Sensazioni di rigidità e contrattura

Stanchezza e disturbi della concentrazione dopo il COVID

Difficoltà nel camminare

Mancanza di equilibrio

Artrosi

Patologie neurologiche

Roma Piazza Bologna – Tiburtina
Talenti – Nuovo Salario

Prestazioni

Visita Specialistica Fisiatrica

Inquadramento e presa in carico del paziente, con approccio olistico, multidisciplinare

Ecografia Muscoloscheletrica

Il supporto dell’ecografo durante la visita fisiatrica permette un ipotesi diagnostica più precisa e consente l’utilizzo di tecniche di fisiatria interventistica

Prescrizione Fisioterapia e mezzi fisici

Programmi di riabilitazione individuali da effettuare con il fisioterapista

Fisiatria interventistica

La Fisiatria Interventistica è quell’insieme di tecniche mini-invasive, con o senza guida ecografica, che possono essere utilizzate nell’ambito del percorso riabilitativo delle principali patologie muscoloscheletriche e neurologiche (artrosi articolare, borsiti, patologie tendinee, lombalgia, spasticità…)

  • Infiltrazioni intrarticolari e peritendinee di acido ialuronico, anestetici locali, corticosteroidi
  • Mesoterapia antalgica
  • Ossigeno ozono terapia
  • Litoclasia percutanea di spalla ecoguidata
  • Onde d’urto focalizzate

Infiltrazioni intrarticolari sotto guida ecografica a scopo antidolorifico ed antinfiammatorio

Terapia infiltrativa intrarticolare con corticosteroidi, lidocaina o acido ialuronico.

Indicazioni: artrosi di ginocchio, artrosi di anca, artrosi di spalla

Litoclasia Percutanea Ecoguidata

Frantumazione e lavaggio delle calcificazioni intra-tendinee di spalla. Si esegue in anestesia locale, mediante guida ecografica si infigge un ago all’interno della calcificazione, e si esegue il lavaggio della stessa con soluzione fisiologica. Al termine della procedura si esegue una infiltrazione di corticosteroide della borsa subacromion-deltoidea. La durata della procedura è di circa 30 minuti, non necessita di immobilizzazione dell’arto ma solo di evitare carichi eccessivi per le 48 ore successive.

Indicazioni: tendinopatia calcifica di spalla (tendine del sovraspinoso)

Controindicazioni: allergia al farmaco da utilizzare. Gravidanza, allattamento, terapia anticoagulante, neoplasie e difetti della coagulazione.

Mesoterapia Antalgica

Micro iniezioni multiple di piccole quantità di farmaco nel derma con un ago molto corto (4 mm). Un ciclo prevede da tre a cinque sedute con cadenza settimanale.

Indicazioni principali: patologie muscoloscheletriche (lombalgia, cervicalgia, tendinopatie..)

Dolori Muscoloscheletrici

Trattamento delle principali  Patologie della colonna (Lombalgia, Lombosciatalgia, Cervicalgia, Cervicobrachialgia); Patologie tendinee (Tendine d’Achille, Tendine rotuleo, di spalla, di gomito,  ecc); Patologie articolari croniche o post-traumatiche (artrosi di ginocchio, artrosi dell’anca, artrosi di spalla, Capsulite adesiva o spalla congelata, Dolore di spalla,  Sindrome da conflitto subacromiale, ecc); Patologie sportive; Spina Calcaneare; Fascite plantare; Tallodinia; Metatarsalgia

Riabilitazione post-chirurgica e neurochirurgica

Recupero e mantenimento della funzionalità post intervento chirurgico ortopedico o neurochirurgico: protesi di spalla, anca e ginocchio, interventi sulla colonna vertebrale, ricostruzione legamentosa, meniscopatia.

Riabilitazione neurologica e cardio-respiratoria

riabilitazione delle principali patologie neurologiche (M. di Parkinson, sindromi extrapiramidali, declino cognitivo, ictus..) patologie respiratorie croniche (asma, BPCO) e cardiologiche (scompenso cardiaco, infarto,..)

Riabilitazione post covid

indicata in tutti coloro che dopo l’infezione da SARS COV 2 presentano astenia, affanno, dolori muscolari ed articolari, vertigini, ridotta tolleranza allo sforzo, ansia, depressione e deficit di concentrazione.

Chi sono

Mi dedico in particolare a procedure diagnostico-terapeutiche ambulatoriali per il trattamento delle principali patologie osteo-muscolari, nonché alla presa in carico dei pazienti affetti da patologie ortopediche, neurologiche e da disabilità, sia in ambiente ambulatoriale che domiciliare, con un approccio multidisciplinare ed avvalendomi della collaborazione con altre figure professionali.

Dottor Davide Di Renzi
Specialista in Medicina Fisica e Riabilitativa

CURRICULUM

2016

Diploma di Formazione Specifica in Medicina Generale

2021

Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa presso l’Università la Sapienza di Roma

In particolare, mi sono focalizzato sulla Litoclasia Percutanea ecoguidata, una tecnica ambulatoriale mini invasiva per il trattamento delle calcificazioni di spalla. Questo argomento è stato oggetto della mia tesi sperimentale di specializzazione e pubblicata presso su una rivista internazionale impattata.

da Dicembre 2021

Attività come Medico Fisiatra

fino a Marzo 2023

Attività come Medico di Medicina Generale